Metrica: interrogazione
564 settenari (recitativo) in Faramondo Venezia, Nicolini, 1699 
nel proprio sangue avvolta
mi si tolga dagli occhi. (Si chiudono le cortine del letto)
guerra a' tuoi regni? E quando,
Tolga il ciel che a le sacre
Si affretti; e un colpo solo
                  E alora a sdegno
                              Ti arresta.
                      In lui difendo
vuoi far ritorno a un padre,
                         Natura
                               Il rischio...
Signor, dacché t'abbraccio,
Giovi udir ciò ch'ei chiede.
                          L'avrai.
tutto impiega il tuo sdegno.
                    M'avrai ne l'opra
(Tant'odio anche nel padre!)
                      Eh non opporti.
(In qual rischio il compiango!)
l'han co' dardi che scocchi,
              Ferma, spietato.
                                         Arrivi
Signor, pria che gli esponga,
che se 'l nieghi, è mia pena,
                             L'ingresso
                         Né cosa
                                    Or sono
                E uscì l'empio colpo
                       I tuoi cenni,
                     A un vile affetto,
il tuo orgoglio, il tuo amore.
                          Gustavo
                              De l'alma
             Addio. Ti sovvenga
«Faramondo, a più vite (Legge)
                        Ritorna
                                   Ognora
                            Gernando,
                                  Rammenta
ha pietà de' miei casi? (Fuggono le guardie di Teobaldo. Teobaldo cade ad un colpo di Faramondo)
franga l'indegno laccio (Discioglie Gustavo e presa di terra la di lui spada gliela presenta)
                                Gustavo,
                         Orché se' salvo,
          Sì, che non è giusto
             Che qui Teobaldo
                               Ei vive.
                  Ma chi m'accerta
Tutta cada in Teobaldo (Qui principia a comparir la machina)
              Sposa.
                             Germana.
                        Qui ti basti

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/apostolozeno.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8