Metrica: interrogazione
8 incipit per la struttura bistrofica isometrica anisonumerica in Venceslao Parma, Rosati, 1724 
   Abbiam vinto; amico regno,
   Se devo in sen ascondere
   Se vuoi dar legge al mondo,
   Col pensier che mia tu sei,
   Beltà che più non piace
   Impara da quest’alma
   Piega umil de’ venti all’onte

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 8