Metrica: interrogazione
28 incipit dei  pezzi solistici d'uscita in Meride e Selinunte L., Vienna, van Ghelen, 1721 
   Uscite dal mio sen, sdegni e rancori,
   Del nostro destino quel labbro decida;
   Affretta, o tempo, a l'ore il corso e il volo.
   Sotto maligna stella, amor, sei nato;

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 63