Metrica: interrogazione
13 decasillabi in Faramondo Venezia, Pasquali, 1744 
non ho pace, consiglio non ho.
   Ho due vite; ma cara e gradita
mi è sol quella che vien dal tuo amor.
   Poiché tor mi si deve la vita,
morir lascia la parte più vile;
e in te serba la parte miglior.
   Dal seren di quegli occhi vezzosi
già comprendo che amor vincerà.
   L'ira estinta li fa più amorosi
   Fieri spirti di rege oltraggiato,
dolci affetti di padre amoroso,

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 8