Metrica: interrogazione
4 decasillabi in Pirro Venezia, Pasquali, 1744 
   Ti lusinghi con vana speranza
su le colpe di un'alma infedele.
   Con l'esempio di tanta incostanza
son più giusta, se son più crudele.

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 8