Metrica: interrogazione
57 tronchi in Pirro Venezia, Rossetti, 1704  (pezzi chiusi) 
ch’io sia ingrato o traditor.
e la pena è del mio cor.
svenar già dovrò. (Si ritira nell’antisala)
   Se’ convinto e già cadé
il tuo stral contro di te.
il tuo amor, non la tua fé.
su le colpe di un’alma infedel.
son più giusta, se son più crudel.
la tua colpa e ’l mio furor.
che ’l mio brando punitor.
empio labbro, uscì da te.
E l’inganno è più viltà.
   Sarò fido, invitto re,
   Daran norma a la mia fé
più diletto e non più amor.
nel disprezzo e nel rigor.
Qualche torto il fa piacer.
berò la morte dal rio velen.
o l’amarezza temprarne almen. (Prende in mano il veleno)

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/apostolozeno.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /home/apostolo/domains/apostolozeno.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8