Metrica: interrogazione
32 incipit dei  pezzi solistici d'uscita in Venceslao Foligno, Campana, 1713 
   Se devo in sen ascondere
   Se vuoi dar leggi al mondo,
   Ti consiglio a far ritorno.
   Sì, caro, in questo dì
   Parto, o cara, e più non sento
   Bocca bella, del mio duolo
   Meco non giova il fingere,
   Beltà, che più non piace,
   Un dolce lampo di bella speme
   Comun bene, amica diva,
   Io t’attendo in campo armato,
   Armi ha il ciel per castigar
   Perché so che non v’offesi,
   D’ire armato il braccio forte
   Quanto all’alme è mai funesto
   Nel seren di quel sembiante
   Spera ancor l’antico nido
   Da te parto e parto afflitto,
   Sì sì, godi che ’l dolce tuo sposo
   Più non mi desta al cor
   Ombre squallide, furie d’amor,
   Mio cor, che mi sai dir?
   Se virtude al cor mi parla,
  L’arte, sì, del bel regnar

Notice: Undefined index: metrica in /home/apostolo/domains/apostolozeno.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8

Notice: Trying to access array offset on value of type null in /home/apostolo/domains/apostolozeno.it/public_html/library/opera/controllers/Metrica/queryAction.php on line 8