Metrica: interrogazione
8 endecasillabi zoppi in Andromaca Vienna, van Ghelen, 1724 
A l'ombra di Telemaco cadrai
A l'ombra di Telemaco poc'anzi
del possente Agamennone ti accinga
Se questo qualsisia volto infelice
e l'erinni implacabili che quanto
A pietà m'indurria l'iliaca donna;
tutt'altro esigeria che ferri e piaghe.
abbia egual la virtu, miglior la sorte.

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 8