Metrica: interrogazione
19 endecasillabi zoppi in Ifigenia in Aulide Vienna, van Ghelen, 1718 
verrò d'Ifigenia sposo più degno.
e poscia Ifigenia sarà di Achille.
Tropp'oltre, Ifigenia, ti porta il duolo;
sciorre d'Ifigenia col fiero Achille.
                                   Cieli!
                                                Che ascolto?
credi ch'egli alzeria ferro omicida?
Profondi, imperscrutabili gli arcani
perduta è Ifigenia. Verran fra poco
che mora Ifigenia. Chi può salvarla,
l'ombra d'Ifigenia d'Ilio il terrore,
                                 Morta Elisena?
questa è l'Ifigenia dal ciel richiesta».

XXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXXX 8